Conaps

Cari Colleghi, dopo un lungo pressing, si è concluso con un emendamento positivo la battaglia del popolo delle Partite Iva. Il Conaps ha emanato un comunicato stampa mettendo in rilievo che non sono solo gli aspetti previdenziali da salvaguardare, ma una politica di maggiori tutele e diritti. Cari saluti Tiziana Rossetto Presidente FLI Vicepresidente CONAPS Nota al Presidente del Consiglio su PS a Partita Iva
Sugli Ordini chiediamo equità e una politica di responsabilità, ora basta! COMUNICATO STAMPA  PREVISTA ENTRO L’ANNO UNA GRANDE MANIFESTAZIONE Roma, 20 settembre 2011 – Alla luce dell’ennesimo blocco nell’iter di approvazione del Disegno di legge 1142 per l’introduzione degli ordini nelle professioni sanitarie, il Conaps (Coordinamento Nazionale delle professioni sanitarie) ha deciso una serie di azioni da condurre entro l’anno, iniziando immediatamente lo stato di agitazion...
  Il Coordinamento Nazionale Professioni Sanitarie programma una serie di iniziative per il sollecito dell’approvazione del DDL 1142. Dopo la manifestazione del 13 di Aprile che ha visto a Roma gli stati generali delle Associazioni delle Professioni Sanitarie aderenti al Coordinamento Nazionale delle Professioni Sanitarie, il Presidente del CONAPS Antonio Bortone, ha inviato a  nome del Coordinamento, lettere di sollecito ai principali responsabili dell’iter del DDL 1142. Le lette...
SANITA': PROFESSIONI SANITARIE, IN 550 MILA SENZA 'ORDINE' (ANSA) - ROMA, 22 MAG - Circa 550 mila professionisti di area infermieristica, ostetrica, di riabilitazione, tecnico sanitaria e di prevenzione sono attualmente sprovvisti di un ''Ordine'' che li tuteli e che agisca da garante per la salute del cittadino. E' il grido d'allarme lanciato questa mattina dal Conaps (Coordinamento nazionale delle professioni sanitarie) nel corso del convegno nazionale ''La politica ordinata delle professi...
113 queries in 1.285 seconds.